venerdì 28 febbraio 2014

Campotti ai frutti di mare cotti in vaso (da portare in spiaggia)




Seconda ricetta per il contest de Le strade della Mozzarella, molto semplice in verità. Si tratta della cottura in vaso, chiamata appunto vasocottura. Un sugo semplice ma estremamente sapido e profumato, da portare proprio in spiaggia!

Ingredienti per 1 persona:
15 campotti Pastificio dei Campi
3 code di gamberi
4 cozze pulite
5 vongole veraci pulite
1 spicchio d'aglio schiacciato
3 pomodorini tagliati brunoise
Sale q.b.
Pepe macinato al momento q.b.
1 cucchiaino da caffè di zest di limone
50 g di mozzarella di bufala campana DOP a piccolissimi pezzi

Preparate una pentola con dell'acqua bollente in modo di poter adagiare il vado con coperchio che avete scelto. Il livello dell'acqua deve arrivare a 3/4 del vaso.
Mettete dentro il vaso 1/4 del vaso di vino bianco, l'aglio, le cozze e le vongole, coprite il vaso e fate cuocere nell'acqua bollente sino ad apertura dei molluschi. Io non ho avuto il bisogno di farlo ma filtrate se necessario e rimettete tutto dentro. Aggiungete i gamberi, i pomodorini brunoise, coprite e fate bollire ancora per 5-7 minuti. Aggiustate di sale e pepe.

In abbondante acqua fate bollire i campotti per 4 minuti, scolate e inseriteli nel vaso aggiungendo anche 2 cucchiai dell'acqua di cottura, i pezzettini di mozzarella e il zest di limone, chiudete il vaso e fate bollire ancora 7 minuti.
Portatelo in spiaggia, agitate e gustate ;)

Con questa ricetta partecipo al contest de Le strade della Mozzarella.


Posted using BlogPress from my iPad

Habanos di spaghettini essiccati con crema alle 3 bufale e profumo di limone.





Arrivo ad ultimo momento con due ricette, per partecipare al contest de Le Strade della Mozzarella, evento che adoro! So di cosa parlo perché ho avuto la fortuna di essere stata selezionata nel 2012 e nel 2013 e quindi di partecipare (guardate qui , qui e qui).
Non mi dilungo, il tempo stringe.
Il tema del contest di quest'anno consiste in una ricetta eseguita con cotture moderne o non tradizionali, che utilizzi pasta del Pastificio dei Campi, di Gragnano e mozzarella di bufala campana.
In questa prima ricetta, la cottura alternativa é l'essiccazione che ha dato vita a un habano (cigaro cubano) riempito di crema alle 3 bufale: mozzarella, panna e liquido di governo.
Ho impiattato con un gelato alle noci di Sorrento, coulis di lamponi e lamponi.
Non é dolcissimo, forse potrebbe essere anche un pre-dessert oppure una merenda :)
Passo a spiegare la ricetta per los habanos in questione.

Ingredienti per 2 persone ( 4 habanos):
Per la crema di bufala
150 g di panna di bufala
100 g di Mozzarella di Bufala campana DOP tagliata a piccoli pezzettini
30 g di liquido di governo della mozzarella
20 g di zucchero
1 cucchiaino da te di zest di limone biologico
Mescolare in un pentolino la panna di bufala, lo zucchero, la scorza di limone grattuggiata e il liquido di governo e portare a 70-80 gradi. Ritirare dal fuoco e aggiungere la mozzarella di bufala, mescolare e passare subito al mixer. Filtrare in un colino a maglia fine. Versare in un sifone e rimettere in frigo.

Per los habanos di vermicelli essiccati:
100 g di spaghettini Pastificio dei campi 100 g
Aqua, 2 litri
zucchero, 20 g
glucosio, 1 cucchiaio
miele d'acacia, 1 cucchiaio
1 pizzico di sale
zest di mezza arancia
zest di mezzo limone

100 g di cioccolato 85% fuso
50 g di granella di noci

Versare in una pentola tutti gli ingredienti, far bollire, buttare la pasta e cuocerla normalmente. Scolare e appendere in modo che prendano una forma diritta e non piegata.
Foderare con della carta da forno, due cilindri da cannolo. Prendere un po' di spaghettini e arrotolarli intorno al cilindro. ripetere l'operazione, ci devono essere due strati di spaghettini dato che durante l'essiccazione in forno si restringono un po'.
Appoggiare l'habano su una teglia foderata da carta da forno, spolverare con dello zucchero a velo.
Infornare per 20 minuti a 180 gradi, sino a doratura. Tagliare gli eventuali spaghettini che fuoriescono.
Ho fatto queste due foto con il cellulare e di sera, sono orrende ma le pubblico lo stesso per spiegare meglio il procedimento.





Intingere un estremo del habano nel cioccolato fuso e poi passare questa parte sulla granella di noci. Lasciar raffreddare.

Con il beccuccio lungo del sifone, riempire los habanos con la crema di mozzarella. Servire.

Con questa ricetta partecipo al contest de Le Strade della Mozzarella :)


Posted using BlogPress from my iPad